Yahoo-Microsoft: trattative fallite. E ora si aspetta Google

giovedì 12 giugno 2008 21:52
 

SAN FRANCISCO/SEATTLE (Reuters) - Yahoo ha annunciato oggi che le trattative con Microsoft su una possibile partnership o un altro tipo di intesa si sono concluse senza accordo. Subito dopo l'annuncio le azioni di Yahoo sono calate del 13%.

Fonti vicine alla trattativa hanno detto che Yahoo sta invece cercando un accordo con Google.

Il dominio di Google nel mercato delle ricerche web aveva spinto Microsoft a offrire fino a 47,5 milioni di dollari per comprare Yahoo. Ma quest'ultima ha detto oggi che il gigante dell'informatica aveva chiarito, nella riunione dell'8 giugno scorso, di non essere più interessato a rilevare interamente Yahoo.

Una proposta più recente di Microsoft per l'acquisto soltanto delle attività legate alla ricerca non rientrava nella strategia di Yahoo.

Microsoft non ha voluto commentare le notizie.

Yahoo sta subendo la pressione crescente degli investitori, tra cui il miliardario Carl Icahn, che ha invitato la società a raggiungere un accordo con Microsoft, ma a un prezzo più elevato. Icahn considera infatti una eventuale partnership con Google come una scendo scelta.

 
<p>Un cartellone pubblicitario di Yahoo. Sullo sfondo il nome di Microsoft passa su un tabellone di informazione elettronica. REUTERS/Joshua Lott</p>