Nokia aggiungerà Google a motori di ricerca su cellulari

martedì 12 febbraio 2008 11:08
 

BARCELLONA (Reuters) - Nokia aggiungerà Google alla lista dei motori di ricerca a cui gli utenti possono accedere dai suoi apparecchi. Lo hanno annunciato oggi le società da Barcellona, dove è in corso il Mobile World Congress.

Nokia ha già stretto analoghi accordi con Yahoo e Microsoft a livello globale, con Baidu in Cina e con Yandex in Russia.

"Fornire possibilità di scelta ai nostri clienti è un fattore importante nella strategia di Nokia verso i servizi Internet", ha detto in una nota diffusa alla fiera di Barcellona Ilkka Raiskinen, vicepresidente di Nokia per il software e i servizi.

Mentre le reti crescono sempre più velocemente e la maggior parte dei telefoi cellulari ora dispongono di programmi di navigazione web, le Internet company si muovono in maniera aggressiva per trasferire sui telefoni i servizi di ricerca, posta elettronica, mappatura e altre funzionalità online tipiche.

La ricerca di Google verrebbe aggiunta all'inizio a un certo tipo di modelli e di mercati, e successivamente ai cellulari di largo consumo in oltre 100 paesi, hanno reso noto le due società.

"Può anche essere in parte una mossa difensiva alla luce dell'arrivo degli apparecchi basati sul software Android che dovrebbero comparire nella seconda metà del 2008", spiega l'analista di Gartner Carolina Milanesi.

"Anche se Nokia probabilmente non adotterà la piattaforma (Android), si sta assicurando di collaborare con Google e di offrire ai clienti quel che vogliono".

Google dovrebbe presentare il software Android per cellulari - un diretto rivale della piattaforma S60 di Nokia - nei prossimi mesi.

I primi cellulari Nokia con la funzionalità Google saranno i quattro annunciati ieri: N96, N78, 6210 Navigator e 6220 Classic.

 
<p>Una fabbrica Nokia. REUTERS/Ina Fassbender</p>