Cina, Comitato Olimpico: niente blackout Internet durante Giochi

martedì 1 aprile 2008 09:35
 

PECHINO (Reuters) - Gli ispettori del Comitato Olimpico Internazionale (Cio) hanno detto agli organizzatori dei Giochi di Pechino che Internet deve restare accessibile per tutta la durata delle Olimpiadi di agosto.

La Rete viene regolarmente bloccata dalla censura cinese, ma Pechino è costretta dal "contratto di città ospitante" a lasciare alle circa 30mila testate stampa attese per le Olimpiadi la stessa libertà di informazione di cui hanno goduto alle ultime Olimpiadi.

"Anche questa mattina, abbiamo discusso e insistito ancora... che Internet è aperto per tutto il tempo nel corso dei Giochi", ha detto ai giornalisti il vice presidente della commissione di coordinamento del Cio, Kevan Gosper.

"C'è stata qualche critica sul fatto che Internet fosse chiuso durante gli eventi relativi al Tibet nelle settimane scorse, ma questo non è il periodo dei Giochi", ha detto Gosper a margine dell'ispezione sulla preparazione delle Olimpiadi, che si terranno dall'8 al 24 agosto.

"La nostra preoccupazione è che la stampa possa operare come ha fatto nei precedenti Giochi".

"Sono soddisfatto che i cinesi capiscano questa necessità e che lo faranno", ha concluso Gosper.

 
<p>Internauti cinesi. REUTERS/China Photos/File</p>