MySpace: da febbraio piattaforma per sviluppatori, come Facebook

mercoledì 30 gennaio 2008 08:53
 

NEW YORK(Reuters) - MySpace, il più più grande "social network" online, darà avvio a in febbraio un proprio programma per cercare all'esterno sviluppatori di software, nel tentativo di recuperare il ritardo sulla piattaforma rivale Facebook.

E nell'ambito dell'iniziativa, che partirà il 5 febbraio, il dirigente del settore "business development" Amit Kapur è stato promosso direttore operativo. L'annuncio della società arriverà oggi.

In quest'ultimo anno, Facebook si è mosso in modo piuttosto aggressivo per riempire la distanza con MySpace, che appartiene alla News Corp di Rupert Murdoch.

Una delle ragioni invocate per motivare la rapida crescita di Facebook sono stati proprio gli sviluppatori e la scelta di aprire la piattaforma a esterni per creare nuove applicazioni, dalle funzioni più tecniche di caricare e condividere foto a quelle più divertenti di "punzecchiare" i propri amici con scherzi e lazi.

Anche se MySpace ha fornito finora pochi dettagli sulla nuova iniziativa, Kapur ha detto che il nuovo programma per sviluppatori sarà avviato in 28 aree geografiche.

"Sarò concentrato sulla costruzione di una piattaforma per sviluppatori per monetizzare e promuovere le loro applicazioni", ha detto Capur in un'intervista telefonica.

Gli sviluppatori possono trovare informazioni utili sul programma - che era stato già annunciato una prima volta nell'ottobre scorso - al link developer.myspace.com.

 
<p>Lo scrittore Josh Kilmer-Purcell nel suo ufficio con la sua pagina in myspace.com, New York, 14 giugno 2006. REUTERS/Keith Bedford</p>