Web, ex ingegneri Google lanciano servizio ricerca Cuil

lunedì 28 luglio 2008 10:40
 

MENLO PARK, California (Reuters) - Un team guidato da ex ingegneri di Google ha presentato ieri un nuovo servizio di ricerca sul web che mira a superare il leader in dimensioni del settore, e che dovrà affrontare la difficile sfida di cambiare le abitudini degli internauti.

Cuil (che si pronuncia come l'inglese "cool") sta offrendo un nuovo servizio di ricerca su www.cuil.com, che la compagnia afferma sarà in grado di fornire un elenco, in modo più rapido ed economico, selezionato da una maggiore porzione del web rispetto a Google, al momento leader nella ricerca sul web.

L'aspirante rivale di Google ha detto che il suo servizio va oltre le tecniche di ricerca maggiormente utilizzate, che si basano sui link e su strutture di traffico utenze, analizzando invece il contesto di ogni pagina e il concetto sottostante la richiesta dell'utente.

"Le nostre innovazioni significative nella tecnologia di ricerca ci hanno abilitato a prendere in esame una porzione maggiore del web, ponendo quasi tutta la rete Internet a disposizione dell'utente", ha detto in una nota Tom Costello, co-fondatore e AD di Cuil.

Secondo Danny Sullivan, analista di ricerca Internet e editore capo di Search Engine Land, Cuil può tentare di sfruttare l'eventuale scontento degli internauti nei confronti del servizio offerto da Google -- in particolare, il fatto che offra troppe voci, risultanti da siti già popolari, e che predilige alcuni portali come Wikipedia.

"I tempi potrebbero essere maturi per uno sfidante", ha detto Sullivan, che ha tuttavia aggiunto prontamente: "Competere con Google è tuttora un compito arduo, come vi dirà Microsoft".

Microsoft, il numero tre nella ricerca sul web, ha tentato invano una fusione con il numero due Yahoo per competere con successo con Google.

 
<p>REUTERS/Robert Galbraith</p>