Olimpiadi, Cio dà via libera per la prima volta all'uso di blog

venerdì 15 febbraio 2008 18:30
 

ATENE (Reuters) - Il Comitato olimpico internazionale (Cio) ha dato il via libera oggi alla creazione di blog per i giochi di Pechino di agosto, per la prima volta nella storia delle Olimpiadi.

Gli atleti chiedono da tempo di poter scrivere i loro blog durante i Giochi ma il Cio non l'aveva mai concesso per timore che venissero violati accordi di copyright e divulgate informazioni private.

"Il Cio considera i blog.. una forma legittima di espressione personale e non una forma di giornalismo", ha scritto il Cio.

"Si chiede che le persone accreditate ai Giochi scrivano unicamente interventi riguardanti la propria esperienza personale alle Olimpiadi", ha detto il Cio.

L'organizzazione proibisce ad atleti e funzionari olimpici di inserire materiale audiovisivo olimpico e informazioni confidenziali rigurdanti terzi, oltre che qualsiasi forma di pubblicità .

Sono concesse tuttavia foto scattate al di fuori dei campi di gioco o al loro interno se queste non ritraggono azioni sportive. I blog dovranno inoltre essere conformi allo spirito olimpico e "di buon gusto".

 
<p>Un'allenatrice d&agrave; istruzioni a una squadra. REUTERS/ Nir Elias (CHINA)</p>