Web, nasce in Italia sito Internet dedicato a polli e tacchini

mercoledì 14 maggio 2008 15:52
 

ROMA (Reuters) - Nasce in Italia un sito web che offre un'ampia panoramica su tutto ciò che occorre sapere sulle carni avicole nostrane, fornendo informazioni nutrizionali degli esperti, consigli di chef di tendenza e dettagli sugli standard dei controlli sulla filiera avicola integrata.

Il sito www.aggiungiunpolloatavola.it, creato nell'ambito della campagna di informazione sulle carni avicole "Aggiungi un pollo a tavola - Prenditi il gusto di scegliere sano" -- cofinanziata da Unione Europea e Stato Italiano e realizzata dall'Unione Nazionale Avicoltura (Una) -- è diviso nelle quattro sezioni di Salute, Gusto, Sicurezza e Convenienza e, si legge in una nota dell'Una, si pone l'obiettivo di "consolidare la fiducia del consumatore verso la qualità e la sicurezza delle carni di pollame europee ed italiane".

"La sicurezza dei prodotti avicoli è garantita, prima di tutto, dall'integrazione della filiera avicola", dice la nota. "Nel sito www.aggiungiunpolloatavola.it si spiega come tutte le varie fasi, dall'allevamento fino alla distribuzione e alla vendita, siano sottoposte a controlli severissimi, garantendo in tal modo il rispetto delle norme igieniche e di quelle relative alla salubrità dei prodotti immessi sul mercato".

Oltre a fornire informazioni sui controlli in filiera, nella sezione Sicurezza il sito web si ripropone di sfatare ciò che definisce "l'erroneo luogo comune secondo cui polli, tacchini, capponi e faraone italiane siano allevati in batteria", precisando che essi sono allevati nel nostro paese "esclusivamente a terra, liberi di muoversi in ambienti spaziosi, luminosi e igienici, nutriti con materie prime selezionate come grano, mais, erba medica, soia, vitamine e sali minerali".

Nella sezione Salute, si possono trovare approfondimenti sulle caratteristiche nutrizionali delle carni bianche, "altamente proteiche, poco grasse, assai digeribili, con un buon contenuto di vitamine e sali minerali", mentre nella sezione Gusto si possono trovare curiosità, ricette e consigli culinari.

L'area dedicata alla Convenienza presenta poi un raffronto tra il costo di un piatto a base di carni avicole e altri alimenti e prodotti di uso quotidiano, e una tabella curata dall'Una che fa un confronto economico tra le proteine -- riferita all'anno 2007 --, concludendo che le carni di pollame sono "senza dubbio le più convenienti".

Infine, l'area Media del sito mette a disposizione i materiali informativi della campagna "Aggiungi un pollo a tavola - Prenditi il gusto di mangiar sano", alcuni dati sull'avicoltura europea e italiana a cura dell'Unione Nazionale Avicoltura e importanti studi sul settore avicolo.

 
<p>Pollaio di Bonte, in Sicilia, febbraio 2006. REUTERS/Antonio Parrinello</p>