Pubblica amministrazione, Farnesina presenta Consolato Digitale

mercoledì 14 maggio 2008 13:39
 

MILANO (Reuters) - Dopo le pagelle online -- novità annunciata nei giorni scorsi dal neo ministro della Funzione Pubblica Renato Brunetta -- anche i servizi consolari si affidano al Web per avvicinarsi ai cittadini e migliorare in efficienza.

Nasce infatti il "Consolato Digitale", iniziativa presentata oggi dal ministero degli Affari Esteri al FORUMPA 2008, che comprende il Sistema Integrato Funzioni Consolari (Sidc) ed i Servizi Consolari online.

Il primo -- che consentirà l'integrazione e la razionalizzazione delle procedure di lavoro negli Uffici Consolari -- dovrebbe entrare in esercizio entro la fine di quest'anno, mentre l'avvio della sperimentazione dei Servizi Consolari online è programmata per l'anno 2009.

Inizialmente potranno essere erogati per via telematica servizi come la consultazione di dati anagrafici, la modifica da parte dell'utente di dati non sensibili, la verifica dello stato di una pratica, la comunicazione del cambio di residenza, la compilazione online della modulistica (ad esempio per richiesta/ rinnovo del passaporto), la prenotazione online di appuntamenti.

 
<p>Il palazzo della Farnesina, sede del mionistero degli Esteri. REUTERS/Dario Pignatelli (ITALY)</p>