Shuttle con laboratorio europeo diretto alla Stazione spaziale

venerdì 8 febbraio 2008 18:59
 

CAPE CANAVERAL, Stati Uniti (Reuters) - Gli astronauti a bordo dello shuttle americano Atlantis oggi hanno ritoccato la rotta per attraccare alla Stazione spaziale internazionale (Iss) e consegnare un laboratorio europeo che diverrà una parte permanente della struttura.

Lo shuttle è partito ieri dal Kennedy Space Center in Florida dopo un rinvio di due mesi per riparare un fastidioso problema al sistema di alimentazione.

L'equipaggio ha trascorso il suo primo giorno in orbita ispezionando lo shuttle alla ricerca di eventuali danni provocati da detriti durante il tragitto del razzo supersonico verso lo spazio.

La Nasa è particolarmente attenta al rivestimento dello shuttle dopo aver perso il Columbia e il suo equipaggio cinque anni fa.

Gli ingegneri della Nasa dicono che l'Atlantis ha perso tre pezzi di isolante nella fase di ingresso in orbita, ma nessuno sembra esse stato un pericolo per lo shuttle.

Una verifica sarà fatta dal personale dell'Iss quando lo shuttle attraccherà domani.