Spazio, scoperti nuovi pianeti extrasolari e un protopianeta

mercoledì 2 aprile 2008 20:01
 

WASHINGTON (Reuters) - Un gruppo di astronomi che utilizza telescopi robotici oggi ha annunciato di avere scoperto dieci nuovi pianeti al di fuori del nostro sistema solare, mentre altri esperti hanno detto di avere scoperto il pianeta di più recente formazione.

I nuovi pianeti scoperti vanno ad aggiungersi a una lista di oltre 270 cosiddetti pianeti extrasolari, hanno detto gli esperti a un incontro di astronomia a Belfast.

Il gruppo di astronomi si chiama "SuperWasp" - Wide Area Search for Planets - e i loro telescopi cercano pianeti che passano davanti alle loro stelle. La luce del sole si riduce leggermente quando questo accade, e gli astronomi possono estrapolarne dimensioni e posizione del pianeta.

Don Pollaco della Queen's University di Belfast e i colleghi hanno usato i loro telescopi alle Canarie, in Sud Africa, Arizona, Hawaii, Cile, Francia e Australia per scoprire i dieci nuovi pianeti al di fuori del sistema solare.

Jane Greaves dell'Università di St. Andrews in Scozia e i colleghi dicono di avere scoperto un giovane pianeta usando la radioastronomia per esaminare un disco di gas e particelle rocciose intorno alla stella HL Tau, che avrebbe 100.000 anni rispetto ai 4,6 miliardi di anni del nostro sole.

"Vediamo distintamente una sfera orbitante di gas e polvere, che è esattamente come un protopianeta molto giovane dovrebbe apparire", dice Greaves in un comunicato.

"Il nuovo oggetto, designato come HL Tau b, è il più giovane oggetto planetario mai visto", spiega Anita Richards dell'osservatorio Jodrell Bank nel Cheshire, in Gran Bretagna.