Tastiere computer possono essere più sporche di un water -studio

venerdì 2 maggio 2008 11:40
 

CANBERRA (Reuters) - Pensateci due volte prima di mangiare davanti al computer spargendo briciole sulla tastiera: potreste ridurla ad un ricettacolo di germi al pari di un water.

Uno studio della rivista britannica "Which? Computing" ha chiesto ad un microbiologo di esaminare 33 tastiere in un tipico ufficio londinese, una tazza del water e la maniglia della porta di una toilette, in cerca dei germi che solitamente abitano posti con scarsa igiene.

Risultato, quattro tastiere sono state giudicate potenzialmente dannose per la salute e il biologo ha consigliato la sostituzione di una di esse che aveva oltrepassato di 150 volte il limite massimo di batteri -- cinque volte più sporca di un normale water.

"La gente di solito non pensa alla sporcizia che si accumula sul proprio Pc, ma se non lo pulite, starci davanti diventerà come fare un pranzo sul water", ha detto Sarah Kidner, direttrice di "Which? Computing".

Lo studio ha rilevato che pranzare sulla scrivania è la causa principale del proliferare di batteri sulla tastiera. Briciole di pane e residui di cibo alimentano la crescita di milioni di batteri.

La scarsa igiene personale, come non lavarsi le mani dopo essere andati in bagno, potrebbe aumentare la sporcizia.

Ma nonostante i rischi per la salute, un'inchiesta su 4.000 persone ha scoperto che una su 10 non ha mai pulito la tastiera, mentre il 20% non ha mai pulito il mouse.

Circa la metà -- il 46% -- pulisce la tastiera meno di una volta al mese.

 
<p>Un broker davanti a tastiere di computer. REUTERS/Arko Datta</p>