India, Internet fermo fino al 60% per guasti a cavi sottomarini

mercoledì 30 gennaio 2008 16:12
 

MUMBAI (Reuters) - Il servizio Internet in India è stato interrotto fino al 60% oggi per via della rottura di una rete di cavi sottomarini internazionali, ha fatto sapere l'Internet Service Providers' Association of India.

"C'è stato un taglio del 50-60% nella larghezza di banda", ha detto a Reuters Rajesh Chharia, presidente dell'associazione.

Chharia ha detto che sono state interessate le aziende, molte delle quali forniscono servizi di outsourcing.

 
<p>Una mamma indiana seduta in un internet caff&egrave; di Calcutta con in braccio sua figlia. REUTERS/Jayanta Shaw</p>