BSkyB valuta offerta 2,5 mld euro per spagnola Digital Plus

venerdì 4 luglio 2008 11:24
 

LONDRA (Reuters) - La pay-Tv britannica BSkyB sta pensando di lanciare un'offerta di oltre 2,5 miliardi di euro per Digital Plus, la piattaforma di pay-Tv spagnola del gruppo Prisa, scrive oggi il Financial Times.

Il quotidiano economico riporta che fonti vicine alla situazione avrebbero detto che non è stata ancora presa nessuna decisione, ma che il forte cash flow di BSkyB potrebbe permettere di finanziare un'acquisizione.

Prisa, il più importante gruppo editoriale spagnolo, dovrebbe mettere all'asta quest'anno, probabilmente a partire da settembre, Digital Plus, per ripagare i debiti, prosegue l'FT.

Il quotidiano riferisce inoltre che potrebbero essere interessati all'acquisizione anche i gruppi spagnoli Telefonica e ONO, la francese Vivendi e la divisione Orange di France Telecom.

Non è stato possibile avere un commento da BSkyB.

Sulla scia delle indiscrezioni Prisa è balzata nelle prime battute fino al 6%. Intorno alle 10,00 il titolo ridimensiona il rialzo e sale dell'1,22% a 6,64 euro.

BSkyB perde l'1,09% a 453 pence.