Nintendo alza obiettivi di vendita per Wii e DS

giovedì 24 gennaio 2008 09:08
 

TOKYO (Reuters) - La giapponese Nintendo ha più che raddoppiato il suo utile operativo in nove mesi a dicembre e ha alzato le previsioni di vendita delle sue console di videogame.

Il produttore di videogiochi giapponese ha detto oggi di aspettarsi di vendere 18,5 milioni di console Wii nell'anno fiscale che finisce a marzo, in rialzo dal precedente obiettivo di 17,5 milioni.

Nintendo ha alzato anche la previsione per la mini-console DS a 29,5 milioni da 28 milioni.

Entro il nono mese, che è finito il 31 dicembre, Nintendo ha venduto 14,29 milioni di Wii, la console che si contraddistingue per il suo telecomando con sensori, e 24,5 milioni di Ds.

 
<p>Una presentazione alla stampa di Nintendo. REUTERS PICTURE</p>