Ministro canadese impone il Blackberry-blackout fuori dal lavoro

sabato 2 febbraio 2008 18:00
 

OTTAWA (Reuters) - Un ministero canadese ha inviato una direttiva ai suoi dipendenti chiedendogli di a spegnere il Blackberry di notte, nei weekend o in vacanza, per recuperare un po' di relax.

Il viceministro della Cittadinanza e dell'Immigrazione, Richard Fadden, ha inviato una nota ai suoi uffici chiedendo ai "CrackBerries", i maniaci del celebre smartphone di Research In Motion, di prendere l'abitudine di spegnere il loro palmare fuori dall'orario di lavoro, di non utilizzarlo durante le riunioni e di non organizzare riunioni durante la pausa pranzo.

 
<p>Un Blackberry. REUTERS/Mark Blinch</p>