Google: investimento AOL potrebbe esser svantaggioso

venerdì 8 agosto 2008 11:14
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - La quota di Google del 5% di azioni in AOL di Time Warner potrebbe valere meno del miliardo di dollari che la società web ha pagato nel 2006. Lo ha annunciato in un rapporto Google.

"Crediamo che il nostro investimento in AOL possa essere svantaggioso," ha detto Google nel suo rapporto sull'ultimo trimestre alla US. Securities and Exchange Commission.

Google ha detto che potrebbe rivedere per questo motivo il suo investimento, e che in futuro potrebbe essere necessario stilare su questo un rapporto finanziario. In un accordo annunciato nel dicembre 2005 e concluso l'anno successivo, Google aveva pagato un miliardo di dollari in contanti per il 5% di quote azionarie di AOL.

L'accordo con la società di Mountain View, California, aveva dato ad AOL una valutazione teorica di 20 miliardi di dollari all'epoca. In cambio, Google si era assicurata il rinnovo del suo accordo sulle inserzioni legate alla ricerca con AOL, suo principale partner, almeno sino al recente accordo con Yahoo che secondo gli analisti avrà effetto nei prossimi mesi.

L'ammissione formale da parte di Google del crollo del valore delle sue azioni in AOL fa seguito alla mossa di Time Warner che ha annunciato nei giorni scorsi di prevedere una divisione di AOL in due, da una parte business pubblicitario, dall'altra telefonico. Mossa che potrebbe preludere alla cessione di uno o tutti e due i comparti.

Alle attuali valutazioni di mercato Google potrebbe perdere, secondo gli analisti, 500 milioni di dollari se AOL fosse divisa a metà. E la valutazione di AOL di 20 miliardi di dollari, al momento dell'investimento di Google, si è quasi dimezzata, dopo che i suoi utenti a pagamento sono quasi dimezzati, con 8,3 milioni di cancellazioni e solo 9,3 milioni di utenti rimasti.

 
<p>Il presidente e AD di Google Eric Schmidt in una foto del giugno scorso durante un discorso alla Syracuse University di san Francisco. REUTERS/Kimberly White</p>