Pordenone, supporto Ibm per nuovo data center europeo Electrolux

mercoledì 5 dicembre 2007 13:45
 

MILANO (Reuters) - Ventinove data center europei unificati in un unico nuovo grande centro di elaborazione, inaugurato oggi a Pordenone. E quanto ha realizzato Electrolux, leader globale nel settore degli elettrodomestici e delle apparecchiature per uso professionale, in collaborazione con IBM.

Avviato a gennaio, come informa una nota, il programma Electrolux per semplificare, consolidare e standardizzare l'infrastruttura dei sistemi informativi (IT) dell'azienda e ridurne i costi consentirà, una volta ultimato, risparmi stimati dall'azienda tra il 20% e 30%, con una maggiore efficienza e flessibilità, oltre a consistenti riduzioni dei consumi energetici.

Il consolidamento realizzato grazie a IBM, permetterà di concentrare 50 sistemi di tipo iSeries in sole 4 macchine, riducendo il numero di server Windows con la possibilità di gestire 250 server virtuali in 12 macchine, che occuperanno appena 15 metri quadrati, con una capacità di memoria paragonabile a quella di 4.000 laptop.

L'implementazione di un sistema di "disaster recovery" presso un centro IBM europeo, spiega l'azienda, garantirà inoltre la continuità delle attività di Electrolux anche in caso di eventi imprevisti nel sito principale.

"Il nostro Data Center Europeo migliorerà il livello dei servizi alle unità di business di Electrolux...Stiamo raggiungendo i nostri obiettivi con miglioramenti in termini di disponibilità dei servizi erogati, di possibilità di ulteriore espansione e di prestazioni dei nostri sistemi informativi", ha detto in una dichiarazione Bertil Norberg, Chief Information Officer di Electrolux.

L'obiettivo di Electrolux è un calo del 15% dei consumi energetici in tutte le proprie attività nei prossimi tre anni.

"Per IBM l'efficienza nei consumi energetici è una priorità, in quanto noi lavoriamo insieme ai nostri clienti per realizzare obiettivi di rispetto ambientale", ha invece dichiarato Augusto De Castro, Vice President, Industrial Sector, IBM Italia.

Electrolux, spiega la nota, è leader globale nel settore degli elettrodomestici e delle apparecchiature per uso professionale. I consumatori di 150 paesi di tutto il mondo acquistano ogni anno oltre 40 milioni di prodotti del Gruppo.

Nel 2006 Electrolux ha raggiunto un fatturato pari a 104 miliardi di corone svedesi e un totale di 56.000 dipendenti.

Altre informazioni all'indirizzo www.ibm.com/it.