Olimpiadi, nelle vendite online vale oro il nome "Phelps"

sabato 23 agosto 2008 13:20
 

PECHINO (Reuters) - Il commercio online sta facendo tesoro delle Olimpiadi di Pechino con la vendita di oggetti correlati ai vincitori delle gare, che vedono protagonista principale anche nel Web il nuotatore americano Michael Phelps, che con otto ori a Pechino è diventato l'atleta più premiato di sempre.

Karen Bard, portavoce di eBay, ha detto che gli articoli proposti online collegati al nuotatore di 23 anni sono aumentati del 738% negli ultimi trenta giorni.

"Uno degli articoli venduti al prezzo più alto è una cuffia olimpica Speedo autografata risalente a una speciale esibizione che (Phelps) fece a Baltimora nel 2004. E' stata venduta a 645 dollari", ha detto a Reuters via email. Bard ha spiegato che sono 19.755 gli articoli legati alle Olimpiadi venduti negli ultimi 30 giorni: tra questi svetta il biglietto pagato 6.000 dollari per la cerimonia d'apertura allo stadio Nido d'Uccello.

Prima dei Giochi, l'articolo più caro relativo a Phelps era la vendita di domini Web, con suffissi come .com, .org, .us, .info, .tv, .mobi, per la parola "Phelpsean" (neologismo adattato al nome del campione). Wolfram Gauglitz, consulente aziendale di Dallas, Texas, che li ha messi in vendita sostiene che la parola possa indicare un'associazione d'idee con l'enorme forza e coraggio relative agli straordinari risultati ottenuti da Michael Phelps.

"Se penso che phelpsean.com valga un milione di dollari? Penso che per qualcuno possa valere di più", dice, anche se Bard non è così certa che una vendita del genere rispetti le regole eBay.

Sul sito cinese Taobao.com c'è comunque qualcuno che chiede 1.750 dollari per un autografo di Phelps. Mentre cinque paia di scarpe da basket firmate da star Usa come LeBron James, Kobe Bryant, Dwyane Wade, Carmelo Anthony, e Chris Paul usate in allenamento prima dei Giochi sono state poste in vendita al prezzo suggerito di 4.000 dollari.