Sony, forse da 2009 in Europa schermi ultrapiatti Oled

mercoledì 13 agosto 2008 11:15
 

TOKYO (Reuters) - Sony prevede di vendere dal prossimo anno in Europa, primo mercato del mondo, i sui televisori ultrapiatti con una tecnologia con diodi luminosi.

Lo ha riferito oggi il quotidiano d'affari Nikkei.

I televisori Oled, che sono più sottili e più efficienti dal punto di vista energetico, hanno colori più brillanti rispetto agli schermi a cristalli liquidi (LCD) e quelli al plasma, e sono considerati le tv di prossima generazione.

Sony ha iniziato a vendere i primi televisori Oled del mondo alla fine dello scorso anno in Giappone, e dall'inizio di quest'anno negli Usa. Il modello a 11 pollici, che ha uno spessore di appena 3 millimetri, costa in Giappone 200.000 yen (1.830 dollari).

Un portavoce Sony ha confermato che la società sta preparando il lancio di questi televisori in Europa ma non ha voluto indicare scadenze.

 
<p>Uno schermo Oled Sony. REUTERS/Yuriko Nakao (JAPAN)</p>