Microsoft punta a contenuti di Hollywood per rilanciare Zune

lunedì 11 agosto 2008 10:41
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il lettore digitale di Microsoft Zune sta puntando su Hollywood per far concorrenza all'iPod di Apple.

Secondo la rivista Hollywood Reporter, i dirigenti di Microsoft hanno contattato una serie di agenzie e società di produzione negli ultimi mesi nella speranza di avere i diritti in esclusiva di video originali per il loro lettore portatile che ha faticato a trovare spazio sul mercato.

Dopo che Microsoft ha smentito voci insistenti sul fatto che Zune possa estendersi al campo delle comunicazioni come ha fatto Apple con iPhone, la società ha confermato si essere in una "fase esplorativa" riguardante contenuti tv già concessi in esclusiva a Zune.

Ma invece di accumulare formati tradizionali come le sitcom, Zune cerca programmi non convenzionali che possano far tesoro della piattaforma di social networking dell'apparecchio, secondo Richard Winn, direttore divertimento e sviluppo di Zune.

"Quel che cercheremmo con ogni tipo di contenuto originale e la componente aggiuntiva che Zune può fornire e iTunes o altri servizi concorrenti non possono fare", dice Winn. Esclusiva potrebbe dire blindare contenuti in esclusiva per la piattaforma Zune o che possano apparire prima lì e poi girare altrove col marchio Zune.

Trovare qualcosa che lo differenzi è cruciale per Zune, nel tentativo di avvicinarsi alla quota di mercato vantata da iPod tra i lettori portatili.

In maggio, Microsoft ha detto che sono stati venduti solo 2 milioni di Zune dal lancio del prodotto nel novembre 2006, mentre Apple dichiara una vendita media di 3,5 milioni di iPod al mese. Ma iPod non ha contenuti in esclusiva ed essere il primo lettore portatile con contenuti in esclusiva potrebbe essere per Zune un modo sia per rilanciarsi e reinventarsi, sia l'ultimo tentativo per evitare l'estinzione.

 
<p>Una pubblicit&agrave; di Zune al Las Vegas Convention Center per l'International Consumer Electronics Show 2007. REUTERS/Steve Marcus</p>