Siria, Assad appoggia piano Annan, vuole fine sostegno a ribelli

giovedì 29 marzo 2012 17:58
 

BEIRUT, 29 marzo (Reuters) - Il presidente Bashar al-Assad ha detto che la Siria farà ogni sforzo per garantire il successo della missione di pace di Kofi Annan, inviato di Lega Araba e Onu, ma che gli altri Paesi devono smettere immediatamente di finanziare e armare i gruppi di opposizione. Lo riferiscono i media di stato.

In una lettera ai leader del Bric, Assad - riferisce l'agenzia stampa Sana - dice che "i Paesi che sostengono i gruppi armati con denaro e armi devono essere convinti a smettere immediatamente".

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia