Borsa Europa poco mosse con Parigi debole in vista di voto Eliseo

venerdì 21 aprile 2017 13:32
 

LONDRA, 21 aprile (Reuters) - L'azionario europeo è poco mosso oggi, con Parigi particolarmente sotto pressione in vista del primo turno delle elezioni per l'Eliseo, quando i sondaggi danno ancora grande incertezza sul risultato.

Alle 12,45 italiane il CAC 40 cede lo 0,51% mentre il paneuropeo STOXX 600 è in marginale salita.

Tra i titoli francesi in evidenza, Danone è il peggiore del listino con un ribasso superiore al 2% dopo aver diffuso una trimestrale poco soddisfacente.

Societe Generale e BNP Paribas estendono invece i guadagni di ieri con un +1%.

Sul fronte dei rialzi, il migliore del listino europeo è Software AG che segna un +7% dopo aver comunicato i risultati del primo trimestre.

Anche ASM International sale del 3,2% dopo che Natixis ha alzato il target price.

WS Atkins registra un +5,1% dopo che SNC-Lavalin Group ha detto che comprerà l'azienda per 3,6 mld di dollari canadesi.

Il downgrade da parte di Panmure pesa su SSP Group.

Tra i comparti, quello legato alle materie prime è il più brillante con un rialzo di quasi un punto e mezzo percentuale, con ArcelorMittal e Outokumpu che aumentano rispettivamente del 2,6 e dell'1,7%.   Continua...