Gdf,scoperti titoli credito falsi per oltre 100 milioni dollari

mercoledì 5 marzo 2008 11:27
 

MILANO (Reuters) - La Guardia di Finanza di Milano ha annunciato oggi di aver scoperto un'organizzazione che falsificava e immetteva nel circuito bancario regolare italiano ed estero titoli di credito statunitensi contraffatti, per un valore di oltre 100 milioni di dollari.

A riferirlo le stesse Fiamme gialle in una nota in cui spiegano che l'organizzazione era attiva tra Italia, Romania e Paesi Balcanici.

"Al termine delle indagini sono stati sequestrati in Italia e all'estero circa 26.000 checks (ovvero vaglia postali) contraffatti -- noti come "International Money Orders" -- del valore di 2.000 dollari l'uno, emessi da Bank of America, per un controvalore di oltre 51 milioni di dollari", si legge nella nota.

A Milano e Ferrara sono stati sequestrati titoli per un valore di circa 1,5 milioni di dollari.

Nell'ambito delle indagini -- coordinate dalla procura di Milano -- sono stati denunciati quattro soggetti.

A Bucarest, in Romania, sono stati sequestrati 25.000 titoli per un totale di 50 milioni di dollari, e sono stati arrestati due responsabili del gruppo.

Secondo quanto riferito, sono stati segnalati all'Interpol titoli falsi per ulteriori 50 milioni di dollari, ubicati nei caveau di alcune banche sparse per il mondo.