Germania apre a rafforzamento Efsf con contributo tutti - fonti

giovedì 10 marzo 2011 19:29
 

BERLINO, marzo 10 (Reuters) - Il cancelliere tedesco Angela Merkel ha spiegato ad alcuni parlamentari in una riunione a porte chiuse che Berlino potrebbe dare il proprio assenso a un aumento della capacità di prestito del fondo di salvataggio Efsf se dai membri dell'euro con rating più basso arrivasse un contributo sotto forma di capitale.

"Merkel ha sottolineato che questo risultato si raggiungerebbe attraverso una combinazione di garanzie aggiuntive e di capitale", ha detto una delle fonti.

Le fonti, presenti all'incontro della Commissione affari europei del Bundestag, hanno aggiunto che Merkel ha anche espresso una disponibilità ad alleviare il peso del debito che grava su Grecia e Irlanda in cambio di impegni da parte dei due Paesi.

In particolare, a titolo di esempio, il cancelliere ha citato un impegno della Grecia sul fronte delle privatizzazioni e dell'Irlanda sul tema del prelievo societario.