Wall Street scivola su Goldman e produttori chip

venerdì 30 aprile 2010 22:24
 

NEW YORK, 30 aprile (Reuters) - I titoli della Borsa Usa sono scesi oggi, chiudendo la peggior settimana da gennaio dopo che notizie sull'inchiesta penale su Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) ha innervosito gli investitori già in ansia per le prospettive di regole rigorose da parte di Washington.

Il Dow Jones dei titoli industriali .DJI ha perso 158,71 punti, l'1,42% chiudendo ufficiosamente a 11.008,61.

Lo Standard & Poor's 500 Index .SPX ha perso invece 20,09 punti, l'1,66% per finire ufficiosamente a 1.186,69.

L'indice Nasdaq .IXIC ha perso 50,73 punti, il 2,02%, finendo ufficiosamente a 2.461,19.