Derivati Comune Milano, chiuse indagini per quattro banche

martedì 28 luglio 2009 12:47
 

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Il pm di Milano, Alfredo Robledo, ha depositato l'avviso di chiusura indagini per quattro banche in relazione alla vicenda sui derivati in cui l'ipotesi di reato è truffa aggravata ai danni del Comune di Milano.

Lo hanno riferito oggi fonti giudiziarie precisando che l'avviso di conclusione delle indagini -- ossia l'atto che solitamente precede la richiesta di rinvio a giudizio da parte della procura -- è stato inviato a JpMorgan (JPM.N: Quotazione), Deutsche Bank (DBKGn.DE: Quotazione), Ubs UBSN.VX e Depfa Bank [DEPF.UL].

Nella vicenda le quattro banche sono indagate come persone giuridiche per truffa aggravata, e risultano indagati anche oltre una decina di funzionari delle stesse.

La vicenda ha preso il via lo scorso anno quando il gruppo consiliare del Pd a Palazzo Marino aveva depositato alla procura un esposto sulle operazioni in strumenti derivati effettuate dal Comune, in cui si chiedeva l'applicazione del reato di truffa a carico dei quattro istituti.