Wall Street scivola su dati disoccupazione, Dow meno 1,64%

venerdì 9 gennaio 2009 22:31
 

NEW YORK, 9 gennaio (Reuters) - Wall Street ha chiuso in negativo una seduta segnata dai dati sulla disoccupazione, la più alta degli ultimi 16 anni, con ulteriori conseguenze sul potere d'acquisto dei consumatori.

Il Dow Jones dei titoli industriali .DJI ha perso 143,28 punti, l'1,64% a 8.599,18. Per lo Standard & Poor's 500 .SPX il calo è stato di 19,38 punti, 2,13% a 890,35.

Per il Nasdaq Index .IXIC dei titoli tecnologici, si è registrata una perdita di 45,42 punti, 2,81%, a 1.571,59. Sulla settimana, perdite del 4,8% per il Dow, del 4,5% per l'S&P e del 3,7% per il Nasdaq.