Wall Street chiude in calo su timori auto, debolezza finanziari

giovedì 11 dicembre 2008 22:16
 

NEW YORK, 11 dicembre (Reuters) - L'azionario Usa termina la seduta odierna in ribasso, penalizzata dall'incertezza sul piano di salvataggio per il settore auto, mentre commenti negativi di JPMorgan sul settore bancario affossano i titoli finanziari.

* JPMorgan Chase & Co (JPM.N: Quotazione) è il peggiore fra i titoli del Dow, con un calo di oltre il 10% dopo che l'ad Jamie Dimon ha definito il trimestre della compagnia "tremendo".

* Il Dow cede il 2,24% a 8.565,09 punti, mentre lo Standard & Poor's 500 perde il 2,85% a 873,59.

Il Nasdaq dei titoli tecnologici segna un -3,68% per chiudere a quota 1.507,88.