PUNTO1-UniCredit,conferiti immobili per 574 mln a fondo REAM sgr

mercoledì 30 settembre 2009 14:45
 

(aggiunge dichiarazioni Fiorentino, REAM)

MILANO, 30 settembre (Reuters) - UniCredit Real Estate (CRDI.MI: Quotazione) ha stipulato ieri un atto di apporto per il conferimento di un portafoglio di immobili da circa 574 milioni al fondo immobiliare di tipo chiuso gestito da Ream sgr.

Lo si legge in un comunicato distribuito in occasione di una conferenza stampa durante la quale il vice AD di UniCredit, Paolo Fiorentino, ha anticipato che in serata verrà resa nota un'altra operazione immobiliare.

Secondo quanto riferito da una fonte a Reuters, si tratta di un apporto di immobili per 600 milioni di euro al fondo Omicron Plus costituito a fine 2008 e gestito da Fimit.

UniCredit punta indicativamente a portare il proprio portafoglio immobiliare a circa 6 miliardi di book value, ha aggiunto Fiorentino.

CONFERIMENTO A FONDO GESTITO DA REAM

L'operazione annunciata oggi ha un valore di apporto pari a 574 milioni: "230 milioni di equity e 344 milioni di finanziamenti", ha dettagliato Fiorentino precisando che il valore di mercato degli immobili supera di poco i 670 miliardi.   Continua...