Banca Profilo, Matteo Arpe entrerà in Cda

mercoledì 29 aprile 2009 18:17
 

MILANO, 29 aprile (Reuters) - Matteo Arpe entrerà nel consiglio di amministrazione di Banca Profilo (PRO.MI: Quotazione) in conseguenza dell'operazione che porterà il fondo di private equity Sator guidato dal manager ad avere la maggioranza della banca.

Lo ha detto Arpe a margine dell'assemblea di bilancio di Banca Profilo.

"Assolutamente sì" ha risposto Arpe a chi gli chiedeva di un suo prossimo ingresso nel board dell'istituto milanese.

Un nuovo consiglio, dopo quello temporaneo nominato oggi, sarà votato in occasione dell'assemblea del 'closing' dell'operazione di ingresso di Sator nel capitale di Profilo porevista per il 15 maggio (in prima convocazione).

Gli accordi siglati lo scorso febbraio prevedono una ricapitaliazzazione di Banca Profilo mediante un aumento di capitale in opzione per 30 milioni e con esclusione del diritto d'opzione per 80 milioni.

Sator si è impegnato a sottoscrivere l'aumento in opzione fino a 15 milioni in funzione della porzione di diritti inoptati che residueranno in esito all'offerta, e quello riservato direttamente per 70 milioni.