Saab (GM) avrà più tempo per riassetto - Corte svedese

venerdì 29 maggio 2009 10:49
 

STOCCOLMA, 29 maggio (Reuters) - Saab ha ottenuto da un tribunale svedese l'estensione del periodo di protezione dai creditori, passo che dovrebbe consentire alla controllata di General Motors (GM.N: Quotazione) più tempo per arrivare a una ristrutturazione e trovare un acquirente.

Saab ha portato i libri in tribunale in febbraio e ora avrà tempo fino al 20 agosto, si legge in un documento del tribunale di Vanersborg ottenuto da Reuters.

La proroga arriva mentre si profila una procedura di insolvenza anche per GM e mentre è in corso la selezione tra tre potenziali acquirenti Saab: i nomi non sono mai stati ufficializzati ma Dagens Industri ha citato come meglio posizionati la svedese Koenigsegg e la società di investimento Renco di Ira Rennert, con Fiat FIA.MI in terza posizione.

Saab ha detto di essere soddisfatta dalla proroga.