Azimut, Pop Vicenza e Cattolica Ass costituiranno Sgr paritetica

giovedì 28 agosto 2008 17:44
 

MILANO, 28 agosto (Reuters) - Azimut (AZMT.MI: Quotazione), Banca Popolare di Vicenza e Cattolica Assicurazioni (CASS.MI: Quotazione) hanno avviato un progetto per la costituzione, entro il 2008, di una Società di gestione del risparmio controllata pariteticamente dai tre promotori.

Lo annunciano le tre società in un comunicato congiunto.

Il progetto prevde la fusione di BPVi Fondi e di Verona Gestioni Sgr (delle quali Pop Vicenza e Cattolica detengono il 50% del capitale) e successivamente l'ingresso di Azimut nel capitale con una quota del 33% acquisita dalle controllanti.

La nuova società potrà contare inizialmente su uno stock di risparmio gestito di 5,8 miliardi di euro.