28 ottobre 2008 / 13:18 / 9 anni fa

Mediobanca, fondo Hermes annuncia voto contro cambio governance

MILANO, 28 ottobre (Reuters) - Il fondo Hermes, già noto alle cronache finanziarie italiane per le critiche alla gestione delle società del gruppo Pesenti, preannuncia voto contrario al cambio di governance di Mediobanca (MDBI.MI).

Intervenendo in assemblea prima del voto, il rappresentante del fondo ha spiegato che con il ritorno al sistema tradizionale "visto l'assetto azionario e le partecipazioni di Mediobanca, ci sarà spazio per una serie di potenziali conflitti di interesse che limitano l'autonomia del management" e sono quindi dannosi per i soci di minoranza.

"Forti perplessità" anche per il numero di consiglieri (saranno 23), ritenuto eccessivo, e "forte disappunto" per la riduzione a uno dei posti in cda lasciati alle liste di minoranza. Hermes gestisce gli asset del BTPS, il fondo pensione di British Telecom, ma dal 1997 offre servizi anche a terzi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below