28 luglio 2009 / 17:50 / 8 anni fa

Parmalat, transazione con BofA, ottiene 98,5 mln dlr

MILANO, 28 luglio (Reuters) - Parmalat (PLT.MI) ha raggiunto un accordo con Bank of America (BAC.N), che risolve tutte le pendenze giudiziarie fra i due gruppi, in base al quale la società guidata da Enrico Bondi otterrà 98,5 milioni di dollari.

La transazione, si legge in un comunicato, è soggetta all'approvazione della corte del distretto meridionale di New York.

Bank of America, una volta ottenuto l'ok della corte, rinuncerà alla riconvenzionale fatta valere nel processo intentato da Parmalat negli Usa e alle insinuazioni fatte valere nel tribunale fallimentare di Parma.

BofA, inoltre, cederà a Parmalat le pretese nei confronti di Indulac (Venezuela).

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su [nBIA2831c].

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below