Fondi sovrani, Mubadala (Abu Dhabi) investirà con francese Fsi

martedì 26 maggio 2009 18:10
 

ABU DHABI, 26 maggio (Reuters) - Il Fondo strategico d'investimento (Fsi) francese ha stretto un accordo con l'omologo fondo sovrano di Abu Dhabi Mubadala - azionista in Italia di Ferrari FIA.MI - per la creazione di una partnership che punta a studiare investimenti congiunti in imprese francesi.

Lo annuncia un comunicato congiunto in cui si indica che i due investitori si concentreranno in particolare su "settori tech, applicazioni medicali, biotecnologie, tecnologie pulite ed energie rinnovabili".

Le partecipazioni si indirizzeranno a società quotate e no portatrici di progetti di crescita, ma non sono esclusi co-investimenti "in fondi specializzati o di investimento".

L'Fsi fa capo alla Cassa Depositi francese e avrà una dotazione finale di 20 miliardi di euro, di cui metà apportati dallo stato.

Mubadala ha un attivo equivalente a 14,7 miliardi di dollari (cifra che esclude un recentissimo prestito obbligazionario da 1,75 miliardi di dollari). Di recente il suo Coo Walid al-Muhairi ha detto che c'è un obiettivo di triplicare l'attuale dotazione entro il 2014.