Opel, Spd ribadisce preferenza per salvataggio con Magna

martedì 26 maggio 2009 14:59
 

BERLINO, 26 maggio (Reuters) - I socialdemocratici tedeschi ribadiscono nuovamente la loro preferenza per il piano di salvataggio Opel proposto dall'austro-canadese Magna MGa.TO.

Lo ha detto il presidente del gruppo Spd al Bundestag, Peter Struck, secondo cui, per quel che se ne sa, il piano della rivale di Fiat FIA.MI sarebbe "l'offerta più realistica, la migliore". Magna, ha aggiunto, avrebbe "corretto" i suoi progetti di tagli piuttosto severi nel sito di Bochum.

Tutti e quattro gli stabilimenti tedeschi della controllata di General Motors (GM.N: Quotazione) sono sicuri e i tagli occupazionali saranno meno del previsto, per il rappresentante politico che invita il Cancelliere Angela Merkel a esaminare seriamente la proposta Magna.

Un tavolo della Coalizione deciderà domani sera quale tra le proposte di salvataggio Opel meriterà l'appoggio del governo.