Fondi pensione, in ripresa in sem1 ma asset ancora -14% - Ocse

lunedì 26 ottobre 2009 15:38
 

PARIGI, 26 ottobre (Reuters) - Nella prima metà del 2009 i fondi pensione censiti dall'Ocse hanno recuperato 1.500 dei 5.400 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato persi l'anno scorso (22.400 miliardi a fine 2008) secondo una pubblicazione dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico.

In particolare, secondo l'Ocse, in media il patrimonio dei fondi pensione oggetto dello studio al 30 giugno 2009 resta inferiore del 14% rispetto ai livelli di dicembre 2007.

"Il recupero dei fondi pensione in termini di performance è proseguita fino al 30 settembre 2009 grazie ai robusti rendimenti azionari ma ci vorrà del tempo prima che siano ripianate pienamente le perdite del 2008", si legge nello studio dal titolo "Oecd Pensions Markets in Focus".

Dopo aver accusato ritorni negativi del 21,4% in termini nominali (24,1% in termini reali), i fondi pensione dei 30 membri dell'Organizzazione hanno generato rendimenti del 3,5% nel primo semestre del 2009.

Grazie al rally dei mercati emergenti, tornati sui livelli precedenti il crack di Lehman Brothers, i fondi pensione di alcuni paesi non-Ocse come il Cile hanno già recuperato le perdite del 2008. Nel primo semestre di quest'anno, il patrimonio dei fondi israeliani era giù superiore ai valori di fine dicembre 2007.