Usa, non c'è ancora scadenza per ultima tranche Tarp - Paulson

martedì 25 novembre 2008 17:13
 

WASHINGTON, 25 novembre (Reuters) - Il segretario al Tesoro Usa Henry Paulson ha detto di non avere una data prefissata per richiedere l'ultima tranche da 350 miliardi di dollari del fondo di salvataggio 'Tarp' da complessivi 700 miliardi approvato da Congresso.

Lo ha dichiarato nella conferenza stampa in cui sono state presentate le ultime iniziative dell'Amministrazione per sostenere il credito ai consumatori Usa.

Paulson ha poi affermato che la situazione dell'economia Usa potrebbe essere stata decisamente peggiore se il Congresso non avesse approvato il piano di salvataggio, sebbene ritenga questa singola misura non risolutiva.

Il segretario al Tesoro dell'amministrazione Bush ha detto che continuerà a lavorare insieme al presidente della Fed di New York Timothy Geithner, scelto dal presidente eletto Barack Obama per prendere il suo posto.