BORSA USA - Prosegue tonica con banche, a picco assicurativo AIG

martedì 24 febbraio 2009 19:14
 

NEW YORK, 24 febbraio (Reuters) - Wall Street prosegue tonica, nonostante il dato sulla fiducia dei consumatori Usa che oggi è risultato inferiore alle attese.

Corrono soprattutto i bancari trainati da Citigroup (C.N: Quotazione) e Bank of America (BAC.N: Quotazione), rispettivamente +11% e +9%.

Bene, nel settore, anche Jp Morgan (JPM.N: Quotazione), che ieri dopo la chiusura dei mercati ha annunciato un drastico taglio del dividendo.

Controtrend pesantissimo per AIG (AIG.N: Quotazione), che perde un quarto del suo valore riducendosi a 41 centesimi dopo le indiscrezioni secondo cui il quarto trimestre della compagnia - salvata dall'intervento dello stato con due maxi finanziamenti - potrebbe dare un rosso di 60 miliardi.

Tra le componenti del Dow, Home Depot (HD.N: Quotazione) guadagna l'8% sull'onda di un utile trimestrale adjusted superiore alle attese degli analisti. Brilla in coda ai risultati anche la catena Macy's (M.N: Quotazione).

Modesto rialzo, invece, per Motorola MOT.N, che cederà la divisione Good Technology al provider Visto. Il controvalore dell'operazione non è noto.

Intorno alle 19 il Dow Jones .DJI cresce dell'1,4%, in linea con S&P500 .SPI e Nasdaq.