Germania,due stati salvano Nordbank,Jc Flowers tratta su Hypo RE

martedì 24 febbraio 2009 13:12
 

FRANCOFORTE, 24 febbraio (Reuters) - L'AD della banca tedesca Hsh Nordbank ha annunciato che i governi dei Laender dello Schleswig-Holstein e di Amburgo hanno accettato di iniettare capitali nell'istituto in difficoltà.

I due stati tedeschi hanno proposto di iniettare 3 miliardi di euro di capitali e di fornire garanzie per 10 miliardi.

Il governatore dello Schleswig-Holstein ha sottolineato che Nordbank manterrà aperte tutte le opzioni di ricorso al fondo di salvataggio nazionale Soffin.

In seguito all'iniezione di capitali pubblici, il Core Capital ratio di Nordbank supererà il 9%.

Nel frattempo, il fondo di private equity specializzato in investimenti finanziari Jc Flowers si è detto d'accordo a un intervento del governo tedesco in Hypo Real Estate HRXG.DE, tramite un aumento di capitale alle condizioni giuste.

Jc Flowers ha aggiunto di voler continuare a essere azionista di Hypo RE e di essere disponibile a dialogare con il governo di Berlino.

Jc Flowers potrebbe entrare anche nel capitale di Nordbank, ma, ha detto il ministro delle Finanze dello Schleswig-Holstein, la partecipazione a un aumento di capitale è ancora in fase di negoziazione.

Lo stesso ministro ha ricordato che se Jc Flowers e altri soggetti, come le casse di risparmio, non parteciperanno al piano di salvataggio di Nordbank, i Laender avranno oltre l'80% del capitale dell'istituto.