Usa,bene piano Tesoro in questa 'Pearl Harbor economica'-Buffett

mercoledì 24 settembre 2008 15:31
 

NEW YORK, 24 settembre (Reuters) - Stiamo attraversando una "Pearl Harbor economica", ma nel lungo termine l'economia Usa andrà bene.

E' l'opinione di Warren Buffett, che in un'intervista a Cnbc ha definito necessario il piano di salvataggio del mondo finanziario annunciato dal governo Usa e ha espresso parole di apprezzamento per il segretario del Tesoro, Henry Paulson, di cui si augura una riconferma con la nuova amministrazione.

Ieri tramite Berkshire Hathaway (BRKa.N: Quotazione) (BRKb.N: Quotazione) il magnate Usa ha stretto un accordo per investire 5 miliardi di dollari in Goldman Sachs (GS.N: Quotazione).

La scorsa settimana, ha continuato Buffett, i mercati sono stati sul punto di diventare "totalmente disfunzionali" e ha avvertito che la situazione resta "pericolosa". A suo giudizio, potrebbe crescere l'instabilità se ci fossero ancora delle incertezze su come verrà realizzato il piano anticrisi dopo venerdì. I mercati, ha sottolineato, "fanno cose molto stupide nel breve termine, ma si comportano in modo razionale nel lungo periodo".

Convinto che l'investimento in Goldman "abbia senso", Buffett ha detto di avere ipotizzato un'operazione simile già a marzo o aprile ma di aver rinunciato perchè non si fidava del valore del portafoglio della banca. Buffett ha anche detto che, se avesse la capacità finanziaria, comprerebbe molti titoli ormai sottovalutati.