SG e Credit Agricole,accordo per fusione asset management-stampa

venerdì 23 gennaio 2009 12:27
 

PARIGI, 23 gennaio (Reuters) - Le banche francesi Credit Agricole (CAGR.PA: Quotazione) e Societe Generale (SOGN.PA: Quotazione) avrebbero raggiunto un accordo di massima che potrebbe essere finalizzato alla fusione delle proprie divisioni di asset management secondo quanto scrive oggi il quotidiano finanziario Agefi.

L'accordo prevederebbe che CAAM, l'attività di risparmio gestito di Credit Agricole, abbia il 70% della nuova entità mentre a SGAM, asset management di SocGen, farebbe capo il restante 30%.

Una fonte di una delle due banche ha detto che ci sono stati dei colloqui senza tuttavita aggiungere altri dettagli.

I portavoce dei due istituti non hanno voluto commentare.