Crisi, Luiss avvia osservatorio con Zadra, Micossi, Messori

giovedì 23 aprile 2009 19:32
 

ROMA, 23 aprile (Reuters) - L'Università Luiss della Confindustria avvia da domani l'Osservatorio sulla crisi finanziaria.

Lo rende noto un comunicato della Luiss.

Fra le personalità che fanno parte dell'Advisory board di questa nuova struttura, oltre al rettore dell'ateneo di Confindustria, Massimo Egidi, ci saranno anche Giuseppe Zadra direttore generale dimissionario di Abi, Stefano Micossi presidente Assonime, Marcello Messori presidente Assogestioni, Luigi Spaventa, già direttore della divisione Emittenti Consob e Massimo Ferrari, Senior vice president di Unicredit (CRDI.MI: Quotazione).

La nota dice che "uno dei principali scopi dell'Osservatorio della Luiss, guidato da Giorgio di Giorgio, Giovanni Fiori e Massimo Ferrari, sarà la realizzazione di ricerche e approfondimenti che possano supportare, con position paper, le autorità di vigilanza e il governo".