PUNTO 1 - Unicredit, libici hanno 4,9% - banca centrale Libia

giovedì 23 ottobre 2008 14:18
 

(accorpa pezzi, aggiunge dettagli, aggiorna quotazione titolo)

IL CAIRO, 23 ottobre (Reuters) - La banca centrale e i fondi sovrani libici hanno il 4,9% in Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), quota al momento "sufficiente", ma che potrebbe aumentare nel futuro.

Lo ha detto il governatore della banca centrale libica Farhat Omar Bengadara a margine di un convegno.

"Conosciamo bene Unicredit e questo è il motivo per cui abbiamo comprato azioni sul mercato. Eravamo allo 0,56% e adesso siamo al 4,9%", ha detto il governatore.

"Questo è sufficiente per ora. Potremmo comprare in futuro ma non adesso", ha aggiunto.

A Piazza Affari,in una giornata pesante per il settore bancario il titolo Unicredit, che in mattinata ha bucato la soglia dei 2 euro, pur in lieve recupero continua a soffrire e attorno alle 14,00 perde il 5% a 1,98 euro.

La settimana scorsa Central Bank of Lybia, Lybian Investment Authority e Lybian Foreign Bank avevano comunicato di aver acquistato sul mercato una quota aggiuntiva di UniCredit, raggiungendo il 4,23% del capitale.

La partecipazione iniziale di Libian Foreign Bank nel gruppo Unicredit (lo 0,56%) nasce dalla quota acquisita in Banca di Roma e poi confluita in Capitalia.   Continua...