Telecom Italia, fuori da gara per acquisizione di Sia Ssb -fonte

martedì 23 giugno 2009 17:29
 

MILANO, 23 giugno (Reuters) - Telecom Italia (TLIT.MI: Quotazione) è fuori dalla gara per Sia-Ssb, società attiva nel processing delle carte di credito. Lo dice una fonte vicina alla vicenda.

Telecom Italia, che non ha mai confermato la notizia di una partecipazione alla gara, non commenta le indiscrezioni sul fatto che ora non farebbe parte degli ipotetici acquirenti.

A metà ottobre 2008 una fonte finanziaria ha detto a Reuters che Telecom era tra i soggetti selezionati nella short list.

Altre fonti vicine al dossier avevano riferito che gli altri soggetti selezionati dall'advisor Citigroup erano: Atos Origin (ATOS.PA: Quotazione), Total Sys (TSS.N: Quotazione), Bridgepoint, Advent International, Bain Capital e Cinven.

Dunque tre operatori industriali e quattro fondi di private equity, che, entrando nella fase propedeutica alla presentazione delle offerte vincolanti, potrebbero unire le forze.