Borsa Milano torna positiva, sale 1% su rimbalzo finanziari

venerdì 22 agosto 2008 15:53
 

MILANO, 22 agosto (Reuters) - Il rimbalzo dei finanziari, accompagnato dall'apertura positiva di Wall Street, aiuta Piazza Affari a tornare in territorio positivo con una risalita sino a +1%.

Il settore è galvanizzato dal balzo di Lehman Brothers LEH.N, che guadagna oltre il 10% a Wall Street dopo che la banca coreana Korea Development Bank [KDB.UL] ha detto di considerare una possibilità l'acquisto della banca Usa.

Alle 15,30 l'indice S&P/Mib .SPMIB sale dell'1,07%, il Mibtel .MIBTEL dello 0,97% e l'Allstars .ALLST dello 0,56%.

In testa al listino principale svetta Mediolanum MED.MI con un incremento di oltre il 6%. Rialzi sopra il 2%, invece, per Ubi Banca (UBI.MI: Quotazione), Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), Mediobanca (MDBI.MI: Quotazione), Popolare Milano (PMII.MI: Quotazione).

Fa eccezione al clima euforico Banco Popolare (BAPO.MI: Quotazione), praticamente ferma dopo la corsa della vigilia.

In Europa l'indice stoxx delle banche sale del 3,05%.