Morgan Stanley, da situazione attuale occasioni per crescita-Cfo

mercoledì 22 luglio 2009 17:32
 

NEW YORK, 22 luglio (Reuters) - La situazione attuale, con segni di stabilizzazione del mercato, presenta occasioni di crescita per Morgan Stanley (MS.N: Quotazione).

Lo ha detto in un'intervista a Reuters Television il cfo di Morgan Stanley, Colm Kelleher. Nonostante i risultati non soddisfacenti del secondo trimestre, in particolare dai settori del fixed income e asset management, la profittabilità delle attività core è robusta sebbene condizionata dalla valutazione del debito, ha continuato.

Nonostante i risultati negativi il cfo vede molte opportunità per effettuare assunzioni strategiche e delinea le prossime mosse della banca d'affari. Sono in corso, ha detto, trattive con il Tesoro Usa per avere garanzie, ma non prestiti, nell'ambito del piano Tarp.

Passando al quadro macro, il cfo ha detto che stanno arrivando migliori segnali di stabilità del mercato, che è precursore della stabilità economica aggiungendo, però, che il calo dell'indebitamento dei consumatori rappresenta una preoccupazione per l'economia. Kelleher ha anche affermato che è prematuro cercare di fare cambiamenti radicali nel sistema bancario in questa situazione.

Il titolo di Morgan Stanley alle 17.30 perde lo 0,4% a 27,45 dollari.