Borsa Usa pesante su incertezze piano salvataggio, balzo greggio

lunedì 22 settembre 2008 20:44
 

NEW YORK (Reuters) - Seduta all'insegna di un deciso ribasso per la borsa Usa, appesantita dalle incertezze sull'effettiva capacità del progetto da 700 miliardi di dollari per il salvataggio del sistema finanziario di resuscitare l'economia.

A penalizzare i listini contribuiscono anche le quotaizoni del greggio, che sono balzate verso l'alto, alimentando timori sulla spesa di consumatori e imprese.

Banche, costruzioni, grande distribuzione, compagnie aeree e grandi gruppi industriali sono tra i titoli più colpiti dalle vendite.

Nel comparto bancario JPMorgan Chase lascia sul terreno l'11%, Wells Fargo oltre il 12%. L'indice finanziario S&P arretra del 7,4%.

"C'è una persistente incertezza sull'economia in generale nonostante le iniziative per sostenere i mercati finanziari", commenta Michael James, senior trader di Wedbush Morgan a Los Angeles. "Chiaramente la debolezza dei mercati finanziari ha in parte zavorrato l'economia nei primi nove mesi, ma non è stata l'unica zavorra. Un semplice sostegno ai mercati finanziari non è necessariamente una panacea per i problemi generali dell'economia".

Alle 19,40 italiane il Dow Jones perde il 2,2%, lo Standard & Poor's 500 il 2,5% e il Nasdaq Composite il 2,6%.

I dubbi sul piano di salvataggio del governo Usa mettono in ombra la notizia che Mitsubishi UFJ Financial Group intende rilevare una quota di Morgan Stanley, che fa comunque balzare il titolo della banca Usa del 2,8%.

Con il rincaro del greggio che probabilmente frenerà i consumi, gli investitori vendono a piene mani le azioni dei gruppi legati alle spese dei consumatori, tra cui Procter & Gamble, -2,2%, e la catena discount Target, -4,8%.

 
<p>Un'insegna di Wall Street fuori dal New York Stock Exchange. REUTERS/Brendan Mcdermid (UNITED STATES)</p>

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Borsa Usa pesante su incertezze piano salvataggio, balzo greggio | Fondi | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%