Buyout, nasce Cromavis controllata da Cape e Progressio

mercoledì 22 ottobre 2008 13:14
 

MILANO, 22 ottobre (Reuters) - La fusione tra Gamma Croma e Clavis sarà ufficiale dal 1 novembre e darà vita ad una nuova società, Cromavis, che sarà controllata congiuntamente dalla Cape Natixis di Simone Cimino e dal fondo Progressio.

Lo dice una nota Cape, che ha supportato l'operazione di management buyout insieme a Progressio.

La newco, attiva nel settore cosmetico B2B, avrà un fatturato superiore ai 70 milioni.