Banca Fideuram, S&P peggiora outlook a "negativo" da "stabile"

venerdì 21 novembre 2008 15:35
 

MILANO, 21 novembre (Reuters) - S&P ha rivisto l'outlook su Banca Fideuram, gruppo Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione), a "negativo" da "stabile" come risultato delle crescenti pressioni sul profilo finanziario dell'istituto.

L'agenzia ha confermato i rating "A+" sul lungo termine e "A-1" sul breve, si legge in una nota.

La redditività di Banca Fideuram si sta indebolendo a causa del trend negativo del mercato del risparmio gestito domestico negli ultimi due anni.

I parametri di redditività restano, tuttavia, adeguati se paragonati con i livelli soddisfacenti degli ultimi anni, si legge nella nota.

Un ritorno a un outlook "stabile" sarebbe possibile se Banca Fideuram mantenesse con successo stabile il suo profilo finanziario pur in condizioni di mercato difficili.